Crea sito

FASE DEL PROCEDIMENTO DI FORMAZIONE

Pubblicato il 26/09/2018 l'AVVISO di adozione sul BURT: via alle eventuali osservazioni

Sul BURT n. 39 parte II del 26/09/2018 è stato pubblicato l'avviso di adozione del Piano Strutturale Intercomunale, del Rapporto Ambientale e della Sintesi non Tecnica di VAS e dello Studio di Incidenza, ai sensi del combinato disposto degli artt. 19 della L.R. 65/2014 e 25 della L.R. 10/2010.

Nell'avviso è reso noto che la documentazione relativa saranno depositati per 60 giorni dalla data suddetta presso l'Unione dei Comuni Media Valle del Serchio (Ufficio di Pianificazione Urbanistica) e pubblicati su questo sito internet, (nella sottosezione della documentazione di Piano: Adozione del PSI).

Entro e non oltre il suddetto termine, fissato per il 24/11/2018, chiunque può prenderne visione, presentando le osservazioni che ritenga opportune. Le osservazioni, da redigere utilizzando anche il modulo fac-simile scaricabile nello spazio sottostante, dovranno pervenire direttamente all'Unione dei Comuni Media Valle del Serchio, consegnandole a mano presso l'Ufficio Protocollo al piano terra di via Umberto I, 100 di Borgo a Mozzano, oppure a mezzo posta raccomandata, al medesimo indirizzo, o via PEC, da inviare a: ucmediavalle@postacert.toscana.it

Ulteriori dettagli sulle modalità relative alle osservazioni saranno fornite in occasione dell'incontro pubblico in programma il giorno 9 ottobre 2018 dalle ore 15:00 presso la sede dell'Unione dei Comuni, ove sarà presentata ed illustrata anche la proposta di Piano adottata, con particolare riferimento ai contenuti ed agli elaborati principali che potranno essere oggetto delle eventuali osservazioni.

Al fine di fornire le necessarie informazioni e l'eventuale supporto, dal 1 ottobre p.v. l'Ufficio Pianificazione Urbanistica dell'Unione dei Comuni, con sede a Borgo a Mozzano, sarà aperto al pubblico con i seguenti orari:

LUNEDI'                                     8:30-12:30                      

MARTEDI'                                14:30-17:30                   

MERCOLEDI', GIOVEDI'          9:00-12:00                      

VENERDI'                                  8.00-14.00        

_____________________________________________________________________________________

Adottato da tutti i comuni il Piano Strutturale Intercomunale

- con Delibera del Consiglio Comunale del Comune di Bagni di Lucca n. 49 del 12/09/2018,

- con Delibera del Consiglio Comunale del Comune di Borgo a Mozzano n 35 in data 11/09/2018,

- con Delibera del Consiglio Comunale del Comune di Coreglia Antelminelli n. 37 del 17/09/2018,

- con Delibera del Consiglio Comunale del Comune di Pescaglia n. 36 del 17/09/2018,

- con Delibera del Consiglio Comunale del Comune di Barga n. 40 del 17/09/2018,

sono stati adottati il Piano Strutturale Intercomunale dell’Unione Comuni Media Valle del Serchio di cui agli artt. 23, 92, 94 della L.R. n. 65/2014, il Rapporto Ambientale, la Sintesi non Tecnica e lo Studio di Incidenza di cui al D.L.vo n. 152/06 e alla L.R. n. 10/2010, come da proposta approvata dalla Giunta dell’Unione con Delibera n. 105 del 22/08/2018.

Il Servizio Pianificazione Urbanistica dell’Ente ha dato comunicazione di quanto sopra alla Regione Toscana, alla Provincia di Lucca e agli Enti interessati ai sensi dell’art. 19 comma 1 della L.R. n. 65/2014.

Ai sensi dell’art. 19 e dell’art. 23 della L.R. n. 65/2014 e dell’art. 25 della L.R. n. 10/2010, il Piano adottato, il Rapporto Ambientale, la Sintesi non Tecnica e lo Studio di Incidenza saranno depositati presso l’Unione Comuni Media Valle del Serchio e pubblicati sul sito web dell’Ente www.ucmediavalle.it per 60 giorni decorrenti dalla data di pubblicazione dell’avviso di adozione sul Bollettino Ufficiale della Regione Toscana (BURT).

Le osservazioni dovranno essere presentate all’Unione Comuni Media Valle del Serchio entro i termini previsti dalle disposizioni vigenti (art. 20 c. 2, 3 L.R. n. 65/2014).

Con successivo specifico comunicato saranno resi noti la data di pubblicazione dell’avviso di adozione sul BURT della Regione Toscana, i termini e le modalità per la presentazione delle osservazioni.

Saranno convocati specifici incontri per l’illustrazione dei contenuti del Piano Strutturale Intercomunale e dei termini e delle modalità per la presentazione delle osservazioni.

______________________________________________________________________________________

Approvata la proposta di Piano dall'Unione dei Comuni

La Giunta dell’Unione dei Comuni con Delibera n. 105 del 22/08/2018, ha approvato ai sensi dell’art. 23 comma 7 la proposta di Piano Strutturale Intercomunale redatto dal Servizio Pianificazione Urbanistica dell’Ente. La proposta di Piano, unitamente alla documentazione necessaria di supporto, è stata trasmessa ai singoli comuni ai fini dell'adozione da parte di ogni Consiglio Comunale.

DI seguito si riportano le fasi che interesseranno il procedimento successivamente all'adozione da parte dei comuni:

- con successivo provvedimento, gli elaborati del Piano Strutturale Intercomunale saranno trasmessi al Ministero per i Beni e le Attività Culturali e alla Direzione Regionale per i beni culturali e paesaggistici della Toscana, ai sensi dell’art. 21 della Disciplina di Piano del PIT al fine di attivare la procedura finalizzata alla verifica di coerenza del Piano Strutturale Intercomunale;

- il termine per la presentazione delle osservazioni di cui all’art. 23 comma 8 della L.R. n. 65/2014 decorrerà dalla data di pubblicazione dell’avviso di adozione sul Burt della Regione Toscana e che la suddetta pubblicazione sarà disposta successivamente all’accertamento dell’avvenuta adozione del PSI da parte di tutti i Comuni interessati;

- le osservazioni dovranno essere presentate all’Unione Comuni Media Valle del Serchio che provvederà all’istruttoria delle stesse, alle controdeduzioni e all’adeguamento del Piano Strutturale Intercomunale adottato come da art. 23 comma 8 della L.R. n. 65/2014 e s. m. e i..

La delibera ed i suoi allegati:

_______________________________________________________________________________________

In data 12/03/2018 gli elaborati del Piano Strutturale Intercomunale sono stati trasmessi all’Autorità di Bacino Distrettuale dell’Appennino settentrionale per l’acquisizione del parere di competenza;

Attualmente sono ancora in corso le procedure finalizzate all’acquisizione del suddetto parere e al successivo deposito della documentazione all’Ufficio regionale competente ai sensi dell’art. 104 della L.R. n. 65/2014 e del Regolamento regionale n. 53/R/2016, necessari per poter procedere all'adozione della proposta di Piano Strutturale Intercomunale.

In data 9/07/2018 è già pervenuto il parere favorevole della Soc. Gaia SPA in merito ai contenuti del Piano Strutturale Intercomunale i cui elaborati, per la parte strategica, sono stati altresì trasmessi all’ATO rifiuti per la verifica di congruenza e congruità fra le trasformazioni urbanistico – edilizie proposte in questa fase e i programmi di intervento sulle reti e servizi di interesse

_____________________________________________________________________________________

Nuova convocazione della Conferenza di Copianificazione per il 28 Dicembre 2017

Con nota dell' Assessorato alle Infrastrutture, Mobilità, Urbanistica e Politiche abitative della Regione Toscana in data 13/12/2017 è stata fissata la data per lo svolgimento della riunione già prevista per il 12 Dicembre scorso e rinviata a causa dello stato di allerta meteo.

Pertanto si avvisa che per il giorno 28 Dicembre 2017 all ore 9:30 è convocata, a Firenze in Via di Novoli 26 - edificio "B", la conferenza di Copianificazione ai sensi dell'art. 25 commi 3 e 4 della L.R.T. 65/2014, nella quale verrà esaminata la documentazione predisposta dall'Ufficio di pianificazione ai fini dell’espressione del parere di competenza inerente il procedimento di formazione del Piano Strutturale Intercomunale dell'Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio 

_____________________________________________________________________________________

Rinviata la Conferenza di Copianificazione causa lo stato di allerta meteo

Su richiesta del Presidente dell'Unione dei Comuni, dott. Andrea Bonfanti, la Regione Toscana ha rinviato a data da stabilirsi  la seduta della riunione per lo svolgimento della Conferenza di Copianificazione ai sensi dell'art. 25 della L.R. 65/2014, che era prevista per il 12 Dicembre 2017.

La richiesta di slittamento si è resa necessaria a causa dell'estensione anche alla giornata del 12/12/2017 dell'allerta meteo emanato dalla Protezione Civile per le condizioni metereologiche che hanno visto tutti i Sindaci della Media Valle impegnati, con le proprie amministrazioni comunali, a far fronte alle numerose criticità da esse derivate. 

Conferenza di copianificazione (art. 25 L.R. 65/2014)

Per il giorno 12 Dicembre 2017 la Regione Toscana ha convocato, a Firenze in Via di Novoli 26 - edificio "B", la conferenza di Copianificazione ai sensi dell'art. 25 commi 3 e 4 della L.R.T. 65/2014, nella quale verrà esaminata la documentazione predisposta dall'Ufficio di pianificazione ai fini dell’espressione del parere di competenza inerente il procedimento di formazione del Piano Strutturale Intercomunale dell'Unione dei Comuni della Media Valle del Serchio 

____________________________________________________________________________________

Avvio del procedimento (art. 17 L.R. 65/2014)

Con la delibera di Consiglio dell'Unione n. 24 del 30/12/2016 è stato approvato ai sensi degli artt. 17 e 23 della L.R. n. 65/2014 e dell’art. 21 della Disciplina di Piano del Piano di Indirizzo Territoriale (con valore di Piano Paesaggistico) della Regione Toscana, l’atto di avvio del procedimento di formazione del Piano Strutturale Intercomunale

Se vuoi ricevere aggiornamenti sullo stato di avanzamento delle fasi di formazione del Piano Strutturale iscriviti alla nostra mailing-list, inserendo il tuo indirizzo e-mail nello spazio sottostante e cliccando su "iscrivi". Riceverai subito una mail che indicherà come confermare l'iscrizione.